Anteprima NISSAN TeRRA

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 12 Settembre 2012. nella categoria Salone di Parigi 2012

Non ha evidentemente intenzione, la Nissan, di cedere la leadership che si è conquistata nel settore dei SUV e dei veicoli a trazione integrale dove offre una gamma di modelli particolarmente ampia e articolata.

Anteprima NISSAN TeRRA
Non ha evidentemente intenzione, la Nissan, di cedere la leadership che si è conquistata nel settore dei SUV e dei veicoli a trazione integrale dove offre una gamma di modelli particolarmente ampia e articolata.  Al Salone di Parigi sarà infatti presentato il nuovo concept TeRRA dove le caratteristiche di un SUV si fondono con quelle di una vettura a propulsione elettrica. Il tutto in un disegno di carrozzeria compatta di particolare impatto e con la presenza di una innovativa propulsione elettrica 4x4 a celle di combustibile.   La TeRRA esplora dunque a fondo le possibilità concrete e le caratteristiche di un veicolo particolarmente flessibile nell’uso su qualsiasi terreno e nel traffico cittadino, ma anche perfettamente rispondente, con le sue emissioni zero, alle esigenze eco-sostenibilità.  All’aspetto atletico e sportivo dell’esterno fatto di linee sinuose, passaruota in forte evidenza e cofano scolpito, sbalzi corti e sottoscocca protetto risponde un interno elegante e accogliente con un’originale disposizione diagonale dei sedili che concedono il massimo di visibilità a tutti gli occupanti e che, una volta abbattuti realizzano una vasta zona di carico. Nell’allestimento dominano, a contrasto, finiture e dettagli in legno e metallo. Il quadro strumenti è in pratica un tablet elettronico che raggruppa comandi e informazioni e che può essere rimosso quando si esce dalla vettura.   Sul piano dinamico la TeRRA propone ruote anteriori alimentate dal sistema di propulsione elettrico QU già rodato su Nissan Leaf, mentre ciascuna delle ruote posteriori, per completare la trazione integrale, dispone di un motore elettrico interno preso dalle concept PIVO.  Sotto il bagagliaio è alloggiate un pacco di celle a idrogeno progettate da Nissan, un'unità sottile e altamente compatta che dispone della potenza specifica più elevata al mondo: 2,5 kW/l. Sono celle anche che utilizzano solo un quarto dei materiali preziosi abituali e quindi sono molto meno costose.