Auto o bici? Tutte e due!

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 05 Dicembre 2012. nella categoria Fari Puntati

E’ ben chiaro a tutti che una foto è di gran lunga più eloquente di qualsiasi discorso.

Auto o bici? Tutte e due!
E’ ben chiaro a tutti che una foto è di gran lunga più eloquente di qualsiasi discorso. E se lo dice un giornalista... Ecco allora che affido, proprio ad una foto, il senso di quanto vorrei porre a commento dell'aspra polemica tra i più integralisti difensori dell'automobile e della bicicletta. L’ho trovata scrivendo della nuova Opel Adam che, come altri modelli della marca, si presenta con l’originale ed utile “FlexFix”, l’attrezzatura che fuoriesce dalla parte posteriore della vettura proprio per portarsi al seguito la propria bici. Ma allora, mi sono detto, la convivenza è possibile, anzi facile. E questo non è certo un invito a comprare un’Opel così attrezzata. E’ solo un’indicazione e un esempio di soluzione di buon senso e di sicurezza. Forse esagero, ma ho letto questa immagine come la metafora di una possibile convivenza in una situazione di perenne conflitto in cui tutti, ripeto, tutti, hanno buone ragioni e pessimi torti. Quello che conta è che non si può andare avanti con insulti, spesso, grevi tra le parti. Tanto gli automobilisti, quanto i ciclisti hanno di che farsi perdonare quanto a comportamenti e attenzione ai diritti altrui.  Serve in realtà un po’ più di educazione, di senso civico e di rispetto del codice della strada e, perchè no? un po’ più di controlli su chi usa le due o le quattro ruote come se la strada e la città fosse un suo esclusivo territorio di caccia e di sfruttamento. E maggiore attenzione al peso delle parole. Altro è l’ironia e altro sono le ingurie e le offese che, a dire il vero, trovano terreno fertile tra la minoranza dei ciclisti. Vogliamo parlarne?