BENTLEY Continental GT Speed Convertible

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 02 Gennaio 2013. nella categoria Salone di Detroit 2013

A pochi giorni dall’apertura del Salone di Detroit (14 gennaio) si va ormai definendo la lunga e interessante lista di novità.

BENTLEY Continental<br/>GT Speed Convertible
A pochi giorni dall’apertura del Salone di Detroit (14 gennaio) si va ormai definendo la lunga e interessante lista di novità. La prima del nuovo anno è la Continental GT Speed Convertible che si pone al vertice della gamma Bentley presentandosi anche con il titolo di cabriolet quattro posti più veloce al mondo. Definiamo quindi subito i dati relativi: 325 km/h di velocità massima mentre per lo scatto da 0 a 100 km/h non occorrono più di 4,4 secondi. Sono le emozioni, o meglio la scarica di adrenalina, che può fornire il rinnovato motore W12 biturbo (lo stesso della Continental GT Speed) da 6.000 cc, 625 CV e 800 Nm di una coppia che viene raggiunta a soli 2.000 giri e mantenuta costante fino a 5.000 giri, per garantire in ogni situazioni le esaltanti prestazioni. Anche per merito della trasmissione a otto rapporti ravvicinati, consumi ed emissioni sono migliorati del 15% con corrispondente aumento dell’autonomia e necessarie modifiche alle sospensioni autolivellanti, potenziate e ribassate ( anteriori a doppi bracci trasversali in alluminio e posteriori multi-link trapezoidale con molle pneumatiche e ammortizzatori riprogettati) e allo sterzo assicurano non solo il controllo di tutta questa cavalleria in accelerazione, ma anche la necessaria maneggevolezza sui percorsi misti. E, se ancora non bastasse, la trazione integrale permanente con un rapporto 60:40 a favore del retrotreno aggiunge il necessario plus di sicurezza a motricità. In modalità Sport, ottenibile spostando il selettore del cambio, si libera il temperamento corsaiolo del modello con cambi  marcia a regimi più alti e scalate più velocemente tramite il sistema Block Shifting.   La tradizione di alto artigianato espressa negli allestimenti e la linea si arricchiscono di particolari di stile quali esclusivi cerchi in lega da 21", le griglie di colore scuro e i tubi di scarico con finitura rigata. Nell’abitacolo realizzato a mano, la Continental GT Speed Convertible propone di serie la Specifica Mulliner Driving sintesi di lusso e di carattere sportivo. Dall’esterno, la Continental GT Speed Convertible si distingue per la griglia del radiatore a nido d’ape, le prese d’aria nel paraurti con finitura cromata di colore scuro, gli esclusivi cerchi in lega Speed da 21" disponibili in argento di serie o in tinta scura come optional e i tubi di scarico ellittici a sezione larga. Nell’abitacolo spiccano i rivestimenti in pelle trapuntata e una caratteristica finitura in alluminio fiorettato di colore scuro, ispirata ai cruscotti delle Bentley che dominavano a Le Mans negli anni ’20.    Il sistema di infotainment include i più recenti aggiornamenti software di Bentley   offre 15 GB di spazio disponibile per la musica oltre alla possibilità di riprodurre i brani tramite un iPod, un lettore MP3, il caricatore CD da sei dischi installato sulla vettura o una SD card. Eccezionalmente sofisticato il sistema audio che prevede perfino il bilanciamento automatico quando si apre la capote, per compensare il cambiamento nell’ambiente di ascolto.