BMW i Born Electric Tour

Di motorpad.it Pubblicato Martedì, 26 Giugno 2012. nella categoria Fari Puntati

È partito da Roma il “i Born Electric Tour”, una serie di eventi organizzati per promuovere il sub-brand “BMW i” creato dalla casa di Monaco per le vetture a basso impatti ambientale ed i progetti per una mobilità sostenibile.

BMW i<br/>Born Electric Tour
È partito da Roma il “i Born Electric Tour”, una serie di eventi organizzati per promuovere il sub-brand “BMW i” creato dalla casa di Monaco per le vetture a basso impatti ambientale ed i progetti per una mobilità sostenibile. La mostra si è tenuta nei giorni scorsi al Palazzo delle Esposizioni di via Nazionale 194 dove il pubblico ha avuto la possibilità di vedere le due concept i3 e i8 entrando in contatto anche con le tecnologie in tema di connessioni, informazioni e sistemi di controllo.   Il tour mondiale proseguirà poi in altre 6 città: Dusseldorf, Tokyo, New York, Londra, Parigi e Shanghai. Ad ogni appuntamento verrà presentato un progetto della città del futuro, una serie di studi su come si svilupperanno i centri urbani nei prossimi anni; quello italiano è stato curato da Fabio Novembre   I programmi BMW prevedono la produzione entro il 2013 della i3, city car completamente elettrica con un motore da 125 kW, autonomia di circa 150 km, quattro posti e trazione posteriore. L’anno successivo verrà introdotta la i8, una coupé sportiva 2+2 ibrida plug-in con 260 kw di potenza e la possibilità di percorrere fino a 35 km a emissioni zero, da sfruttare quando si muove in ambito urbano. I consumi sono nell’ordine di 3 litri per 100 km e le prestazioni sono di 250 km/h con l’accelerazione da 0-100 che si raggiunge in 5 secondi.   Entrambi i modelli saranno costruiti negli stabilimenti di Lipsia dove la casa tedesca ha appena investito 400 milioni di euro per i nuovi impianti e creato 800 posti di lavoro.