BMW M 550 d xDrive

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 29 Giugno 2012. nella categoria VideoTest

L'anniversario dei 40 anni di vita del marchio M, la divisione sportiva di BMW, sono stati festeggiati con la creazione di una gamma davvero particolare con un compito ben preciso.

L'anniversario dei 40 anni di vita del marchio M, la divisione sportiva di BMW, sono stati festeggiati con la creazione di una gamma davvero particolare con un compito ben preciso. Nasce infatti la M Performance, anello di congiunzione tra le versioni di serie e quelle superpotenti M che si occuperà così di tutte le varianti di carrozzeria non coupé e dei modelli a trazione integrale. Ma non è tutto perché arriva la vera rivoluzione con un motore M diesel e siccome le auto che portano questa lettera sono il massimo della tecnologia, è il diesel più potente al mondo con un sistema di sovralimentazione con tre turbo. Lo troveremo montato inizialmente sulla serie 5, Berlina e Touring, e sulla X5 e X6. Le prestazioni della berlina parlano di 250 km/h di velocità massima autolimitata e 4,7” nello scatto da 0 a 100. Interessante anche il capitolo consumi soprattutto se rapportati al numero di cavalli nell’ordine dei 6,3 l/100 km nel ciclo combinato. Per testare le caratteristiche della vettura abbiamo portato l’M550 d xDrive sul circuito di Misano. Si è comportata davvero bene, sempre sicura e precisa nelle impegnative curve veloci mentre in quelle lente la presenza della trazione integrale aiuta nella fase di uscita quando bisogna scaricare a terra i 740 Nm di coppia. Questa tecnologia esclusiva ha un listino da 87.200 euro per la berlina e da 89.900 per la Touring. Intervista ad Alessandro Toffanin, Responsabile Comunicazione Prodotto di BMW Group Italia.
BMW M 550 d xDrive