BMW MOTORRAD F 800 GT

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 20 Dicembre 2012. nella categoria Fari Puntati

Il 2013 sarà per BMW Motorrad un anno molto importante con l’arrivo nuovi modelli che andranno a completare ed arricchire la già vasta gamma.

BMW MOTORRAD<br/>F 800 GT
Il 2013 sarà per BMW Motorrad un anno molto importante con l’arrivo nuovi modelli che andranno a completare ed arricchire la già vasta gamma. L’elenco spazia in tutti i segmenti di mercato dove la casa tedesca è presente, con la presentazione della F 800 GT, della F 700 GS, dell’attesissima R 1200 GS oltre ai due scooter pronti per l’inizio della stagione. La prima novità, in ordine temporale del 2013, prevista per febbraio, è la F 800 GT, che si posizionerà alla base della gamma delle Touring bavaresi data la cilindrata di 798 cc del suo bicilindrico fronte marcia raffreddato ad acqua. Sostituisce la versione ST e adesso dispone di 90 CV a 8.000 g/min di potenza (5 in più della ST) che abbinato alla trasmissione secondaria a cinghia dentata ne fa una moto di facile uso, grande praticità ed efficienza. Molto curata l’ergonomia e la protezione contro il vento con una carenatura ottimizzata dal design più dinamico e nascendo per fare lunghi viaggi la posizione di guida, il confort per guidatore e passeggero e la disposizione dei comandi riprendono le esperienze dei modelli di cilindrata maggiore. Naturalmente la GT si può completare con tutta una serie di accessori studiati appositamente per la gamma F a partire dalle borse laterali specifiche di colore nero. La sicurezza viene affidata all’ABS di ultima generazione di serie, come tutte le moto BMW a partire dal 2013, mentre come optional si possono aggiungere il controllo automatico della stabilità ASC (Automatic Stability Control) e la regolazione elettronica delle sospensioni ESA (Electronic Suspension Adjustment). Per chi volesse qualcosa di più sportivo c’è lo scarico Akrapovic in titanio e acciaio per avere sonorità più marcata e un peso ridotto di 1,7 kg. Nuovo anche il sistema di fissaggio del BMW Motorrad Navigator IV al manubrio. E’ prevista inoltre una versione con potenza ridotta a 48 CV per i neopatentati. E’ già possibile ordinarla con un listino di 10.900 euro che comprendono nel prezzo l’ABS di serie e come tradizione il primo tagliando.