CHEVROLET EN-V 2.0

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 27 Aprile 2012. nella categoria In breve

Già vista all’EXPO Mondiale di Shanghai del 2010 la concept Chevrolet EN-V2.

CHEVROLET EN-V 2.0
Già vista all’EXPO Mondiale di Shanghai del 2010 la concept Chevrolet EN-V2.0 (Electric Networked-Vehicle, cioè Veicolo elettrico connesso ad un network) si è presentata a Pechino nell’edizione 2.0 sotto forma di rendereing con gli ultimi significativi sviluppi per questo studio di veicolo urbano a due posti. La modernità del progetto riguarda l’utilizzo di tecnologie come Internet in mobilità, l’elettricità e la telematica, in pratica la convergenza tra elettrificazione e connettività volta a ridurre la congestione del traffico e la disponibilità di parcheggi e a migliorare la qualità dell’aria e la sostenibilità economica nelle città di un domani ormai prossimo. "Le fondamenta tecnologiche - ha dichiarato Kevin Wale presidente e A.D. di GM China Group - sono date dalla combinazione tra sensori avanzati, comunicazione wireless e navigatore GPS, e alcune parti di esse potrebbero aprire la strada alla creazione dei futuri veicoli."   Il concept EN-V 2.0 contiene anche funzionalità pratiche di uso normale come il climatizzatore e uno spazio per lo stivaggio degli oggetti personali. Sempre secondo Kevin Wale la Chevrolet EN-V 2.0 sarà sviluppata con un’architettura modulare che garantisca la flessibilità di un veicolo semplice a guida manuale o uno più complesso, completamente autonomo e collegato in rete. La comunicazione wireless del concept consente la creazione di un "social network" che può essere utilizzato da guidatori e passeggeri per comunicare con il mondo esterno durante il viaggio.