CHEVROLET MALIBU

Di motorpad.it Pubblicato Martedì, 27 Settembre 2011. nella categoria Salone di Francoforte 2011

Tra le proposte di Chevrolet a Francoforte un posto particolare spetta alla Malibu, la berlina tre volumi che a pochi mesi dalla presentazione a Shanghai e New York si mostra nella veste definitiva per il mercato europeo dove avrà il ruolo di nuova ammiraglia del Marchio americano.

CHEVROLET MALIBU
Tra le proposte di Chevrolet a Francoforte un posto particolare spetta alla Malibu, la berlina tre volumi che a pochi mesi dalla presentazione a Shanghai e New York si mostra nella veste definitiva per il mercato europeo dove avrà il ruolo di nuova ammiraglia del Marchio americano. Lunga 4,86 metri, larga 1,85 e alta 1,46 la Malibu nasce dalla stessa piattaforma della Opel Insignia e si caratterizza per linee dinamiche e sportive. Particolarmente aggressivo il frontale con la calandra sdoppiata e il classico “cravattino” al centro, le larghe prese d’aria e i fari allo xeno; più semplice la fiancata mentre posteriormente troviamo le luci a LED a doppio elemento già viste sulla Camaro. I cerchi sono da 18 pollici. All’interno si registra un generoso spazio per gli occupanti e un buon livello di confort in un quadro elevato di qualità complessiva. Al centro della plancia trova posto un touch screen da 7” da dove è possibile gestire il moderno apparato di infotainment Chevrolet MyLink con radio, navigatore, Bluetooth e collegamento con gli smartphone. Il sistema fa parte dell’allestimento che comprende anche, per quanto riguarda la sicurezza, 8 airbag, ABS, ESC ed EBD, assistenza alla frenata e al parcheggio grazie ad una videocamera posteriore. Due i motori al lancio, un benzina quattro cilindri di 2.000 cc e 164 CV e un diesel sempre quattro cilindri di 2.400 cc e 169 CV abbinati un cambio manuale o automatico. La Malibu arriverà nelle concessionarie europee nella prima metà del 2012.