CITROËN 2 CV Raduno Mondiale

Di motorpad.it Pubblicato Domenica, 17 Luglio 2011. nella categoria Eventi

Hanno già superato quota 5.

CITROËN 2 CV<br/>Raduno Mondiale
Hanno già superato quota 5.300 le preiscrizioni al 19° raduno mondiale degli “Amici della 2 CV”, in programma dal 26 al 31 luglio prossimi a Salbris, nel centro della Francia. Un numero ben superiore a tutte le aspettive e che conferma quanti appassionati ancora ha in giro per il mondo questa vettura nata nel 1948 e prodotta fino al 1990. Gli organizzatori pensano di sorpassare abbondantemente quota 6.000 automobili. Citroën per l’occasione espone gli unici quattro prototipi prebellici (più uno di proprietà Michelin) tenuti nascosti durante il Conflitto per impedire che questi venissero trafugati e trasferiti in Germania dalle forze militari occupanti. Il lancio della vettura era stato infatti previsto per il 1939, ma lo scoppiò della Guerra ne rimandò il debutto che avvenne nel 1948 al Salone di Parigi. Le specifiche del progetto - siglato TPV - erano piuttosto semplici: "trasportare 4 persone e 50 kg di patate, alla velocità massima di 60 km/h". Il successo fu enorme e continuò negli anni, tanto che la 2 CV è ancora oggi il modello più prodotto nella storia della Marca con 5.114.969 unità realizzate - di cui 1.246.335 in versione furgone. L’evento torna così in Francia dopo 12 anni e per l’Edizione 2011 Citroën sta organizzando animazioni ed esposizioni per tenere “impegnati” i visitatori per tutti i 6 giorni: tra queste il museo, un campionato di smontaggio-rimontaggio della 2 CV, simulatori di guida e giochi per bambini. Presso lo Stand della marca viene anche esposta la concept REVOLTe, una reinterpretazione lussuosa e tecnologica della 2 CV.