CITROËN 2CV o E3 Essential?

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 04 Gennaio 2013. nella categoria Anteprima

Quando iniziano a circolare le voci in giro per l’Europa vuol dire che qualcosa di vero sta succedendo.

CITROËN 2CV<br/>o E3 Essential?
Quando iniziano a circolare le voci in giro per l’Europa vuol dire che qualcosa di vero sta succedendo. I primi a dare la notizia che Citroen sta studiando l’erede della mitica 2CV sono stati i tedeschi di Autobild di solito ben informati sui piani futuri dei costruttori europei. Già programmata la data della presentazione prevista per il salone di Francoforte che si terrà il prossimo settembre mentre la commercializzazione slitterebbe nei primi mesi del 2014, con un prezzo di partenza vicino ai 16.000 euro. Il progetto ha il codice interno E3 “Essential” e sarebbe sviluppato partendo dal pianale dell’attuale C4 per una vettura con carrozzeria a due volumi con una lunghezza vicina ai 4,30 mt. Le linee deriveranno dalla concept C-Captus presentata nel 2007 proprio a Francoforte che sviluppava  uno studio per una vettura di semplice costruzione con ridotto numero di pezzi e utilizzo di materiali innovativi e poco costosi. Le indicazioni sui motori si concentrano su un diesel da 92 Cv e due benzina da 82 e 100 tutti presi dalla banca organi del gruppo PSA.   La 2CV è stata una delle vetture più longeve della storia dell’auto costruita in oltre 3,8 milioni di unità ininterrottamente dal 1948 al 1990 oltre ad 1,2 milioni di versioni commerciali. Ha rappresentato per più di una generazione uno stile di vita insieme al Maggiolino della Volkswagen  diventando negli anni della contestazione giovanile degli anni ’60 il  simbolo di libertà e indipendenza.