CITROËN C-ELYSEE e C4 L

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 21 Giugno 2012. nella categoria In breve

Nei prossimi anni Citroën dipenderà sempre meno dai risultati dell'Europa per assumere sempre più il ruolo di marchio globale.

CITROËN C-ELYSEE<br/>e C4 L
Nei prossimi anni Citroën dipenderà sempre meno dai risultati dell'Europa per assumere sempre più il ruolo di marchio globale. Attualmente sono oltre 500.000 i veicoli venduti dalla casa francese fuori dal vecchio continente pari ad una quota del 33% della produzione.In questo contesto si inserisce la commercializzazione della gamma Ds anche in Cina (dopo Russia, e America Latina) e l'arrivo di nuovi modelli destinati ai mercati emergenti. Sono due berline tre volumi e si inseriscono all'interno del segmento C tipologia di carrozzeria particolarmente apprezzata soprattutto in Cina e Russia dove rappresenta rispettivamente il 43% ed il 79% delle vendite. La prima è la C-Elysée una sedan dalla linea equilibrata, che verrà lanciata alla fine del 2012 per la clientela della Turchia, Europa Orientale e Algeria. Molto spaziosa all'interno con un passo di ben 2,65 mt (il più ampio della categoria) e un bagagliaio di 506 litri, quindi particolarmente adatta alle famiglie. Le altre misure sono di 4,43 mt di lunghezza per 1,71 di larghezza. Si tratta in pratica della variante della Peugeot 301 e le due auto sono complementari per posizionamento e obiettivo di vendite. In alcuni paesi potrà essere equipaggiata con un motore VTi da 72 Cv affidabile e robusto con consumi ridotti; a disposizione inoltre un secondo VTi a benzina da 115 CV e un diesel Hdi da 92. Verrà prodotta nello stabilimento di Vigo in Spagna. La C4 L invece è la variante a passo lungo della omonima vettura e entra nella fascia più alta del segmento C. E' il primo prodotto realizzato dal centro stile di Shangai ed ha finiture e dotazioni di qualità superiore con dettagli e accessori molto innovativi e moderni. Lunga 4,62 mt per 1,78 di larghezza e 1,50 di altezza offre spazio in abbondanza all'interno. I motori sono a benzina di ultima generazione con il THP turbo in due livelli di potenza 155 e 170 CV sviluppato in collaborazione con BMW e il Vti da 135. Citroën C4 L sarà prodotta a Wuhan per la Cina, dalla fine del 2012, e a Kaluga per la Russia, nel corso del primo semestre 2013.