CITROËN C1 Model Year 2012

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 05 Gennaio 2012. nella categoria Anteprima

Partecipa al programma di rinnovamento delle city car nate dalla collaborazione tra il Gruppo PSA e Toyota anche Citroën che a Bruxelles presenta la C1 Model Year 2012.

CITROËN C1<br/>Model Year 2012
Partecipa al programma di rinnovamento delle city car nate dalla collaborazione tra il Gruppo PSA e Toyota anche Citroën che a Bruxelles presenta la C1 Model Year 2012. Disponibile con carrozzeria a 3 o 5 porte, la nuova versione. mantiene dimensioni d’ingombro di 3,43 metri di lunghezza per 1,63 di larghezza e 1,46 di altezza e può ospitare a bordo fino a 4 persone. Il volume del bagagliaio varia da 139 a 700 dmc. A livello estetico le principali novità riguardano il frontale, con il profilo della calandra cromato e l’introduzione di luci diurne verticali a LED (soluzione già vista su DS3 e C4 Aircross), mentre dietro spicca il logo ridisegnato con doppio chevron. Tra le tinte di carrozzeria proposte figura anche il nuovo blu Botticelli che si aggiunge alle 7 tonalità già in gamma. Per gli interni si aggiungono nuovi rivestimenti e tra le dotazioni figura il sistema Audio CD con Connecting Box (tra gli optional) con MP3, Bluetooth e presa USB. E’ proposta con un motore a benzina a tre cilindri di 1.000 cc e 68 CV (lo stesso della “sorella” Peugeot 107) che dichiara un consumo di 4,3 l/100 km ed emissioni di CO2 di 99 g/km adottando la trasmissione manuale. Valori che salgono leggermente (4,5 l/100 km e 104 g/km) scegliendo il cambio robotizzato con comandi al volante. La C1 MY 2012 sarà disponibile nelle concessionarie dal prossimo marzo.