CITROËN DS3 CABRIO

Di E.R. Pubblicato Mercoledì, 09 Gennaio 2013. nella categoria Vista da lei

E’ sfiziosa la nuova Citroën DS3 Cabrio.

CITROËN DS3 CABRIO<br/>

E’ sfiziosa la nuova Citroën DS3 Cabrio. Particolare e trendy come le donne che la sceglieranno, ma ovviamente il giudizio complessivo non si ferma a questi aspetti. Dopo aver debuttato all’ultimo Salone di Parigi comincerà presto la sua avventura anche sulle strade italiane con tutta la sua carica modaiola, certo, ma anche con la sua sostanza tecnica e di personalità.

Sulla base dello sprint sportivo della gamma DS, da cui prende, e arricchisce, tutto il look molto personale, e nata per incontrare i gusti e le aspettative degli utenti più esigenti, da questo punto di vista la DS3 Cabrio ha quel tocco in più dato da una capote in tela che, tanto per cominciare, si presenta non solo con tre colori che possono essere a contrasto con la tinta della carrozzeria, ma anche una decorazione del tutto particolare che riprende il logo del modello. Sono tre, poi, possibilità di movimentazione: intermedia subito dietro i sedili anteriori (così si gode l’apertura ma con poco vento tra i capelli), più ampia fino a quelli posteriori e totale che scende fino al bagagliaio. 

Si aziona elettricamente (anche in movimento, fino a 120 km/h di velocità) e impiega appena 16 secondi per le varie operazioni senza quindi distrarre dalla guida nemmeno nel traffico cittadino. La capote rappresenta quindi prima di tutto un fattore estetico per la DS3 Cabrio, ovviamente senza rinunciare alla sicurezza ed alle sue capacità di impermeabilizzazione e di isolamento termico e acustico. La struttura portante dell’auto, che serve per sostenere la capote e i meccanismi di manovra, comporta un aumento di soli 25 kg rispetto alla vettura tradizionale, mente il bagagliaio conserva una capacità di 245 litri a vettura completamente aperta. DS3 Cabrio è quindi adatta alle signore ed alle mamme che hanno sempre qualcosa di troppo da trasportare. Le colorazioni in gamma sono: Grigio Moondust con logo DS, Nero o Blu Infini. Sono particolarmente efficaci, anche per la sicurezza, i gruppi ottici posteriori a tecnologia LED con effetto tridimensionale.

Come recita lo slogan, Citroën DS3 Cabrio offre “benessere a bordo”, con una larghezza che arriva fino a 1.720 mm, su un’altezza di 1.483 mm per 5 comodi posti nonostante un ingombro in lunghezza di 3.948 mm favorevole per la maneggevolezza e la ricerca di parcheggio.  Citroën DS3 Cabrio è disponibile in sette tinte di carrozzeria e tre livelli di allestimento: Chic, So Chic e Sport Chic, più una serie di personalizzazzioni per creare la "propria" DS3 Cabrio. Riguardo le motorizzazioni, infine, la DS3 Cabrio è equipaggiata con alcuni degli stessi propulsori del modello di derivazione; quelli a benzina sono il 1.2 VTi da 82 CV, il  1.6 VTi da 120 CV, e il potente 1.6 THP da 155 CV. Un solo turbodiesel, il  1.6 e-HDI FAP da 90 CV. I prezzi rispetto alla versione base aumentano in media di circa 3.500 euro. Partono quindi da 19.000 euro circa.