Citroen C3 Max al Mugello

Di motorpad.it Pubblicato Lunedì, 18 Luglio 2016. nella categoria Sport

La Citroen C3 Max conquista al Mugello il miglior piazzamento della stagione.

Citroen C3 Max al Mugello

Sul difficile ed impegnativo Circuito del Mugello si è tenuto lo scorso weekend il quarto appuntamento del Campionato Italiano Turismo. Presente come sempre la Citroen C3 Max che in occasione delle due prove ha portato a casa i due migliori risultati della stagione classificandosi rispettivamente all’ottavo posto assoluto in Gara 1 ed un settimo posto assoluto in Gara 2.

La C3 Max è affidata come consuetudine a due giornalisti e questo weekend ha visto impegnati in pista Gianluca Mauriello, del sito specializzato Motorionline e l’esperto Massimo Arduini, che per l’occasione ha vestito i panni di inviato della trasmissione Safe-Drive Motorsport e del mensile Automobilismo.

Un risultato davvero positivo per la piccola city-car considerando che la vettura è accreditata di almeno 50 CV in meno rispetto alla concorrenza e che al via il CIT ha registrato il maggior numero di partecipanti in griglia di partenza con ben 18 auto sullo schieramento.

Il piazzamento è ancor più apprezzabile considerando che nessuno dei piloti Citroen ha potuto svolgere le prove libere per un problema meccanico al cambio, risolto brillantemente dai tecnici di Procar Motorsport che hanno lavorato tutta la notte di giovedì. Inoltre Mauriello era al debutto al Mugello, da sempre considerata l’università delle gare in pista, ed ha portato la C3 Max davanti a tutte le TCS. Nel secondo round è stato provato, in vista delle prossime gare, un nuovissimo set- up che si è dimostrato da subito efficace, migliorando i tempi della qualifica che ha permesso di avvicinarsi alle vetture più potenti.

Per la cronaca Gara-1 è stata vinta dalla Honda Civic di Roberto Colciago mentre Gara-2 è andata a Alberto Viberti su Seat Leon Cupra.