Collezione BERTONE

Di motorpad.it Pubblicato Domenica, 06 Novembre 2011. nella categoria Motori e dintorni

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha stabilito, con apposito decreto legislativo, che la Collezione di auto storiche di Bertone fa parte del patrimonio artistico nazionale.

Collezione BERTONE
Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha stabilito, con apposito decreto legislativo, che la Collezione di auto storiche di Bertone fa parte del patrimonio artistico nazionale. E’ questo l’ultimo ed ennesimo riconoscimento al carrozziere torinese che l’anno prossimo festeggerà i cento anni. La collezione è custodita a Caprie, presso l'attuale sede dell’Azienda, in un edificio disegnato dallo stesso fondatore Nuccio Bertone; qui si trovano oltre novanta modelli fra vetture di produzione, concept car e pezzi unici La signora Lilli Bertone, Presidente dell’Azienda, ha accolto "... con gioia e profonda soddisfazione questo riconoscimento, il cui messaggio è molto chiaro: tutti gli sforzi che abbiamo fatto e stiamo facendo, giorno dopo giorno, per mantenere la nostra indipendenza e soprattutto per fare crescere l’Azienda senza delocalizzare, ovvero scappare dall’Italia, vengono ufficialmente riconosciuti a livello istituzionale.”. E come darle torto. Il Museo Bertone aprirà al pubblico dal 2012 in concomitanza con le celebrazioni per il Centenario, ma un "open day" eccezionale è previsto per domenica 13 novembre con orari 10-12 e 14-17. Ingresso libero.