DACIA DOKKER arriva in Italia

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 08 Novembre 2012. nella categoria Fari Puntati

Prende il via la commercializzazione della Dacia Dokker, l’interpretazione secondo Dacia delle multispazio versatili, e come tradizione, la casa punta su un prezzo d’attacco molto aggressivo che parte da 9.

DACIA DOKKER arriva in Italia
Prende il via la commercializzazione della Dacia Dokker, l’interpretazione secondo Dacia delle multispazio versatili, e come tradizione, la casa punta su un prezzo d’attacco molto aggressivo che parte da 9.900 euro. E' disponibile in quattro collaudate motorizzazioni, due benzina, il 1.200 cc TCe 115 CV e il 1.600 MPI da 85 CV ed il diesel è il 1.500 dCi, nelle due versioni da 75 CV e 90 CV, con consumi contenuti, nella versione meno potente, in 4,5 l/100 km ed emissioni di CO2 di 118 g/km. Due gli allestimenti Ambiance e Lauréate per una gamma così composta:   1.6 MPI 85 CV Ambiance: 9.900 € 1.6 MPI 85 CV Lauréate: 11.100 € 1.2 TCe 115 CV Lauréate: 12.800 € 1.5 dCi 75 CV Ambiance: 11.500 € 1.5 dCi 75 CV Lauréate: 12.700 € 1.5 dCi 90 CV Ambiance: 12.000 € 1.5 dCi 90 CV Lauréate: 13.200 €   Già nel livello di ingresso in gamma, Ambiance, presenta di serie: servosterzo, ABS, 4 Airbag, panca posteriore 1/3-2/3, mentre l’allestimento Laureate  è dedicato invece a chi desidera un maggior livello di comfort e aggiunge la seconda porta laterale a sinistra. L’ESP è optional con un costo di 300 euro. Inoltre è presente a richiesta una vasta gamma di opzioni e Pack che permettono di personalizzare la vettura e rispondere alle più svariate esigenze.  Completa l’offerta una ricca selezione di accessori, disponibili in post vendita. La Dokker punta sulla grande versatilità adatta a tutte le diverse tipologie di utilizzo con un’ampia porta laterale scorrevole che consente non solo facilità di accesso al divano posteriore, ma anche di caricare oggetti voluminosi senza alcuna difficoltà. Il bagagliaio ha una capacità già di 800 dmc  con cinque persone a bordo ( il più ampio della categoria) e può dilatarsi fino a 3.000 abbattendo i sedili. Un mezzo quindi adatto al tempo libero come all’utilizzo professionale con la specifica versione.   La Dokker si affianca in gamma alla Lodgy con la quale condivide la piattaforma e presenta i nuovi elementi stilistici Dacia con il frontale incentrato sulla calandra ridisegnata così come i gruppi ottici. All’interno nuovi materiali per la plancia e tutti i comandi sono stati migliorati nell’ergonomia.