DACIA SANDERO e SANDERO STEPWAY

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 12 Dicembre 2012. nella categoria Fari Puntati

In Dacia sono stati i primi a credere nelle vetture a basso prezzo e dopo oltre due milioni di veicoli prodotti  si può parlare di passaggio dalla filosofia “low cost” a quella di “high value” e anche le ultime novità, la Sandero e la Sandero Stepway vanno in questa direzione seguendo quanto già visto su Lodgy e Dokker.

In Dacia sono stati i primi a credere nelle vetture a basso prezzo e dopo oltre due milioni di veicoli prodotti  si può parlare di passaggio dalla filosofia “low cost” a quella di “high value” e anche le ultime novità, la Sandero e la Sandero Stepway vanno in questa direzione seguendo quanto già visto su Lodgy e Dokker. Le due vetture condividono la stessa base tecnica ma si differenziano per personalità, target di riferimento e tipo d’utilizzo, dove la Sandero è la city car adatta alla famiglia mentre la Stepway è la versione da tempo libero.   La gamma italiana di Sandero si basa sui benzina 1.200 cc da 75 CV, anche a GPL, e l’ultimissimo 3 cilindri turbo TCe di 900 cc da 90 CV, mentre il diesel è il 1.500 cc Dci da 75 CV. I prezzi vanno dai 7.900 ai 10.450 euro. Passando alla crossover Sandero troviamo due soli motori, il 3 cilindri benzina da 90 CV ed il diesel 1.5 di pari potenza. Due i livelli disponibili con prezzi compresi tra 10.150 e 13.100 euro.   Intervista a Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione & Immagine di Renault Italia.
DACIA SANDERO<br/>e SANDERO STEPWAY