EICMA 2012 Sequestrati i “falsi”

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 16 Novembre 2012. nella categoria Curiosità

Come accaduto lo scorso anno, anche in questa edizione dell’EICMA si è reso necessario l’intervento della Guardia di Finanza di Rho che con tempestività ha sequestrato alcuni modelli di scooter dal design che richiama, o meglio copia, quello della Vespa.

EICMA 2012<br/>Sequestrati i “falsi”
Come accaduto lo scorso anno, anche in questa edizione dell’EICMA si è reso necessario l’intervento della Guardia di Finanza di Rho che con tempestività ha sequestrato alcuni modelli di scooter dal design che richiama, o meglio copia, quello della Vespa.   In particolare, i veicoli posti sotto sequestro presso gli stand dei rispettivi espositori sono il Roman della TaoTao Group (Cina), WL 101Z della Ningbo Wanli Weiye (Cina) e tre modelli – Luxury, Reset Ecologic e Miami - prodotti da altrettante aziende italiane. La Guardia di Finanza ha proceduto al sequestro dopo avere rilevato che i prodotti sequestrati si presentano in modo molto simile al design registrato di Vespa, di esclusiva titolarità del Gruppo Piaggio e che, quindi, possono costituire contraffazione.   Come riportato nel comunicato, il Gruppo Piaggio coglie l'occasione per ringraziare la Guardia di Finanza - il cui lavoro è fondamentale per la difesa delle imprese italiane e della loro capacità innovativa - per la puntuale attività svolta contro la contraffazione e la concorrenza sleale, a salvaguardia dei diritti di proprietà industriale e di design delle aziende nazionali.