FERRARI 458 SPIDER

Di motorpad.it Pubblicato Lunedì, 10 Ottobre 2011. nella categoria Salone di Francoforte 2011

Per la Ferrari la Germania è uno dei principali mercati al mondo e come sempre al Salone di Francoforte la Casa di Maranello porta qualche novità.

Per la Ferrari la Germania è uno dei principali mercati al mondo e come sempre al Salone di Francoforte la Casa di Maranello porta qualche novità. E’ successo anche quest’anno con la 458 Spider, ancora una volta vero esempio del Made in Italy automobilistico. Anche per questa Spider Ferrari ha scelto una soluzione originale. Il tetto in alluminio si ribalta all’indietro e scompare sotto i due cupolini che proteggono i sedili e che oltre ad essere molto belli hanno un’importante funzione aerodinamica per ridurre i vortici d’aria quando si viaggia scoperti. Con questo sistema in Ferrari hanno ridotto il peso di 25 kg in confronto ad una capote in tela e non hanno modificato di molto il baricentro della vettura. Rispetto alla versione chiusa mantiene lo stesso motore, il V8 da 570 CV capace di 320 km/h, solo 5 in meno della coupé nonostante il peso sia aumentato di circa 50 kg.
FERRARI 458 SPIDER