FERRARI, EDITALIA e l'ARTE

Di motorpad.it Pubblicato Sabato, 10 Marzo 2012. nella categoria Motori e dintorni

Se è vero che alcune vetture sono paragonabili a delle opere d’arte, ecco che al Salone di Ginevra Ferrari, per festeggiare i 50 anni della 250 GTO, espone anche una scultura celebrativa della storica coupé degli Anni 60.

FERRARI, EDITALIA e l'ARTE
Se è vero che alcune vetture sono paragonabili a delle opere d’arte, ecco che al Salone di Ginevra Ferrari, per festeggiare i 50 anni della 250 GTO, espone anche una scultura celebrativa della storica coupé degli Anni 60. L’opera, in scala 1:18, è stata creata da Editalia in tiratura limitata a 250 modelli numerati e certificati e realizzata in bronzo laminato in palladio con la tecnica della microfusione a cera persa. Riproduce alla perfezione l’originale e per i cristalli sono stati utilizzati degli smalti “cattedrale” attraverso i quali si può vedere chiaramente l’abitacolo, anch’esso curato nei minimi dettagli. Oltre alla 250 GTO Editalia ha già creato altre opere celebrative di modelli Ferrari tra cui la 365 GTB4 “Daytona” e la “Enzo Ferrari” diventate oggetto da collezione.