FIAT PANDA

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 05 Ottobre 2011. nella categoria Salone di Francoforte 2011

Risolti i problemi che rischiavano di spostare la produzione in Polonia – invece resterà in Italia, a Pomigliano d’Arco – Panda continua il suo cammino fatto di 31 anni di storia e 6 milioni e mezzo di esemplari prodotti.

Risolti i problemi che rischiavano di spostare la produzione in Polonia – invece resterà in Italia, a Pomigliano d’Arco – Panda continua il suo cammino fatto di 31 anni di storia e 6 milioni e mezzo di esemplari prodotti. Si apre quindi una lotta tra Italia e Germania tra le piccole city car visto che la Panda si troverà di fronte come più agguerrita avversaria la Volswagen Up!, altra grande proposta qui a Francoforte. Per questo la terza generazione cresce di 10 centimetri fino a 3,65 metri di lunghezza per 1,64 di larghezza e 1,55 di altezza, con più spazio quindi per occupanti e bagagliaio. Le linee sono più morbide con i fari di forma circolare ed un richiamo alla linea di un piccolo SUV; si basa sulla nuova piattaforma per le piccole del gruppo da cui è già nata la Lancia Ypsilon. Arriverà ad inizio 2012 e punterà molto sulle motorizzazioni bicilindriche TwinAir a benzina da 900 cc con l’inedita versione aspirata da 65 CV e turbo da 85 con Stop&Start di serie. Sempre al lancio anche il benzina 1.200 cc Fire da 69 CV ed il diesel 1.300 cc Multijet da 75 CV. A questi si aggiungeranno anche l’alimentazione a metano e la versione 4x4.
FIAT PANDA