Fiat si muove in Italia e nell’EMEA

Di motorpad.it Pubblicato Martedì, 13 Novembre 2012. nella categoria Fari Puntati

Importati decisioni e iniziative di Fiat nel segno di una chiara conferma dell’impegno più volte ribadito in Italia e in Europa.

Fiat si muove in Italia e nell’EMEA
Importati decisioni e iniziative di Fiat nel segno di una chiara conferma dell’impegno più volte ribadito in Italia e in Europa. La prima riguarda la nomina di Alfredo Altavilla, uno dei collaboratori più vicini a Marchionne, a Responsabile dell’auto in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA). Entrato in Fiat nel 1990 è stato a fianco dell’A.D. in tutte le operazioni più delicate, accordi con GM e successivo distacco, acquisizione di Chrysler, trattative per tutte le alleanze, tanto da essere definito il “ministro degli esteri” del Gruppo. Ora avrà la responsabilità diretta di mercati particolarmente difficili e, per quanto riguarda l’Europa e l’Italia, in crisi profonda. Alfredo Altavilla subentra a Gianni Coda che lascia la Fiat per raggiunti limiti di età.   A seguito del nuovo incarico Altavilla lascia la responsabilità di IVECO ad Andreas Klauser e nasce contemporaneamente una ristrutturazione per Fiat Industrial nell’ambito dell’integrazione con CNH. Viene istituito un Groupe Executive Council a capo del quale viene nominato Richard Tobin e con quattro strutture parallele sul modello di quanto attuato per Fiat-Chrysler.   Sul piano delle iniziative di tipo più strettamente operative culturali e di formazione e a sostegno anche dei giovani che possono trovare lavoro nel settore automobilistico si terrà già domani a Torino, alla Cittadella del Design e della Mobilità Sostenibile a Torino in corso Settembrini 178, il primo degli otto incontri in programma con designer, ingegneri e manager Fiat.   Sarà illustrato l'approccio filosofico ed estetico di Fiat nella realizzazione di auto per una mobilità sostenibile. La lezione sarà trasmessa in diretta streaming sui siti Ustation.it e likesu.fiat.it. Il ciclo di interventi/incontro è parte integrante di "FIAT Likes U", il progetto sviluppato da Fiat in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione e con il Patrocinio del Ministero dell'Ambiente a favore di otto atenei italiani. Fino al 31 dicembre promozioni speciali saranno riservate agli studenti universitari che acquisteranno una vettura Fiat.