FORD FIESTA eWHEELDRIVE

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 02 Maggio 2013. nella categoria Ecologia

Un importante sviluppo delle tecnologie per l’auto elettrica è stato presentato da Ford in collaborazione con  Scheffler.

FORD FIESTA<br/>eWHEELDRIVE
Un importante sviluppo delle tecnologie per l’auto elettrica è stato presentato da Ford in collaborazione con  Scheffler. Si tratta di un prototipo funzionante e guidabile di Fiesta eWheelDrive che prevede il collocamento di due motori elettrici indipendenti all’interno delle ruote posteriori. Qui trovano alloggiamento anche tutti componenti necessari alla trasmissione dell’energia, al controllo della decelerazione e le tecnologie di assistenza alla guida e, naturalmente, i freni e i circuiti di raffreddamento.   In questo modo si libera tutto lo spazio del vano motore e quello occupato dalla trasmissione consentendo, tra l’altro, nuove architetture di veicoli relative ad esempio a quelli di vetture a 2 posti, ma capaci di ospitarne 4. Ne beneficerà in modo particolare la progettazione di modelli più piccoli, più leggeri e agili.   Lo sviluppo del progetto procede anche in collaborazione con altri partner e in particolare con l’Università di Regensburg e con Continental e si prevede di allestire altri due prototipi di auto ad emissioni zero entro il 2015.