FORD Lane Keeping Aid

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 06 Luglio 2011. nella categoria VideoClip

Continua la nostra analisi dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida di Ford.

Continua la nostra analisi dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida di Ford. Oggi parliamo del Lane Departure Warning e del Lane Keeping Aid che, completandosi l’uno con l’altro, controllano e “correggono” l’allontanamento dell’auto dalla corsia di marcia. Il Lane Departure Warning monitora la segnaletica orizzontale utilizzando la telecamera frontale; se rileva un allontanamento accidentale dalla corsia d’appartenenza, avvisa il guidatore inviando tre brevi vibrazioni sul volante e il relativo avviso sul display dando così modo al guidatore di modificare la traiettoria. Il Lane Keeping Aid interviene quando le ruote sono ormai vicine alle strisce: in questo caso il sistema applica una leggera pressione allo sterzo per aiutare il guidatore a riportare l’auto nella posizione corretta. Entrambi entrano in funzione a velocità superiori ai 65 km/h. Fanno parte del pacchetto sicurezza che con 1.250 euro in più offre anche il Traffic Sign Recognition, il BLIS (Blind Spot Information System) e l’Active City Stop.
FORD Lane Keeping Aid