HONDA ASIMO

Di motorpad.it Pubblicato Sabato, 03 Marzo 2012. nella categoria Curiosità

Impressionante l’ultima evoluzione di Asimo l’“omino” di Honda che ormai non possiamo più chiamare robot per la quantità di cose che ora riesce a fare e per la disinvoltura con la quale si muove.

Impressionante l’ultima evoluzione di Asimo l’“omino” di Honda che ormai non possiamo più chiamare robot per la quantità di cose che ora riesce a fare e per la disinvoltura con la quale si muove. Intanto è cresciuto a 130 cm in altezza ed è dimagrito a 48 kg dai 52 originali. Eccolo correre fino a 9 km/h, quasi come un mezzofondista e calciare meglio di tanti giocatori di Serie A. Forse tra un po’ qualche squadra potrebbe anche ingaggiarlo e c’è il rischio che rubi il posto a qualche strapagato campione (vedi quelli dell’Inter) giù di forma. La sua attività sportiva non si ferma però qui perche Asimo può anche giocare a baseball e a bowling. Tra le cose che ha imparato a fare c’è il riconoscimento e il saluto delle persone con le quali entra in contatto, il trasporto di cibi e bevande su vassoio e ha tale un’agilità nelle dita da riuscire a svitare il coperchio di un barattolo. Non ci meraviglieremmo se tra non molto lo vedessimo in una sala operatoria con il bisturi in mano.
HONDA ASIMO