JAGUAR XF

Di motorpad.it Pubblicato Domenica, 22 Maggio 2011. nella categoria VideoTest

Cercare nuovi spazi di mercato e clienti, questo il compito affidato alle versioni 2012 della Jaguar XF modello che a dispetto delle dimensioni rappresenta l’entry level nel mondo della casa britannica.

Cercare nuovi spazi di mercato e clienti, questo il compito affidato alle versioni 2012 della Jaguar XF modello che a dispetto delle dimensioni rappresenta l’entry level nel mondo della casa britannica. Per questo viene equipaggiata per la prima volta con un motore a quattro cilindri turbodiesel di 2.2 litri di cilindrata capace di 190 CV e 450 Nm di coppia. Si affianca al già noto V6 diesel di 3.000 cc e contemporaneamente porta la novità del sistema Stop&Start, anche questa una novità assoluta per Jaguar. Questo lavora grazie ad una seconda batteria che gestisce tutti i sistemi di bordo della vettura mentre quella principale si occupa solamente delle operazioni di riavvio. Si ottengono così consumi particolarmente contenuti per una berlina non certo di dimensioni contenute, pari a 5,4 litri di gasolio nel ciclo misto di omologazione per 100 chilometri e 149 grammi di CO2 emessa per chilometro. Altra innovazione tecnica sulle versioni 2012 è l’arrivo di un nuovo cambio automatico, prodotto dalla specialista ZF, a otto rapporti che sarà messo a disposizione anche sulle altre motorizzazioni. Nell’occasione è stato anche presentato un leggero restyling. Ha interessato principalmente i gruppi ottici, quelli posteriori ora sono a led mentre in quelli anteriori sono presenti le luci diurne, i paraurti e parafanghi più bombati, il cofano più marcato che trasmettono una maggiore presenza a terra. I piccoli ritocchi all’interno sono tutti finalizzati al miglioramento e alla semplificazione della vita a bordo e prevedono un aumento delle possibilità di personalizzazione con l’arrivo di nuovi colori e abbinamenti e finiture. Gli stessi miglioramenti li troviamo anche nella grintosissima XF-R. Il cuore rimane il possente V8 sovralimentato da 510 CV e il lavoro all’esterno ha interessato la caratterizzazione in chiave sportiva con una griglia del radiatore e le prese d’aria di colore scuro ed un piccolo spoiler anteriore. Sotto le sembianze di una tranquilla berlina così si nasconde una vera supercar da 250 km/h autolimitati in grado di trasferire grandi emozioni. La gamma 2012 della XF arriverà a partire dal prossimo giugno.
JAGUAR XF