JEEP GRAND CHEROKEE LIMITED TECH

Di motorpad.it Pubblicato Martedì, 10 Luglio 2012. nella categoria Fari Puntati

E' un’esclusiva per il mercato italiano l’allestimento a tiratura limitata della Jeep Grand Cherokee che sarà disponibile nelle concessionarie dalla metà di luglio.

JEEP GRAND CHEROKEE<br/>LIMITED TECH
E' un’esclusiva per il mercato italiano l’allestimento a tiratura limitata della Jeep Grand Cherokee che sarà disponibile nelle concessionarie dalla metà di luglio. Si chiama Limited Tech e aggiunge alle dotazioni della versione Limited  già nota il navigatore satellitare, il portellone posteriore ad apertura e chiusura elettrica e il volante con corona riscaldabile.   Il prezzo è fissato in 51.000 euro e sono disponibili quattro tinte di colore, Stone White, Brilliant Black, Mineral Gray e Bright Silver in abbinamento ad interni in pelle Black. Questa serie speciale dell’ammiraglia del marchio americano sarà disponibile solo con il motore diesel 3.000 cc con tecnologia Multijet II da 190 CV e 440 Nm di coppia abbinato al cambio automatico a cinque rapporti.   Le capacità off-road sono garantite dal sistema di trazione integrale Quadra-Trac II con ripartitore a due velocità completo e dal Select-Terrain con cinque modalità di guida per adattare il veicolo al tipo di fondo stradale. Insieme all’Hill Descent Control, per il controllo della velocità in discesa, a all'Hill Start Assist, per l'assistenza nelle partenze in salita assicura la massima tranquillità in ogni situazione.   L’allestimento di serie della Jeep Grand Cherokee Limited Tech è composto da fari Bi-Xenon autoadattativi, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con telecamera per la retromarcia, sedili in pelle anteriori e posteriori riscaldabili. L'infotainment prevede un impianto audio Alpine a sei altoparlanti, navigatore satellitare UConnect GPS con schermo touchscreen da 6,5", hard disk da 30 gigabyte, porta USB, ingresso AUX, lettore DVD video e sistema vivavoce Bluetooth UConnect Phone. A richiesta sono i cerchi da 20’ pollici in sostituzione di quelli da 18 di serie.   Attualmente la gamma Grand Cherokee si basa su cinque allestimenti, Laredo, Limited Tech, Limited, Overland e SRT e quattro motorizzazioni. Si parte dal turbodiesel V6 di 3.000 cc, nelle versioni da 190 e 214 CV mentre i benzina sono made in Usa per cilindrata e consumi con alla base il 3.600 cc V6 Pentastar da 286 CV di potenza, il 5.700 cc V8 da 352 CV e lo sportivo 6.400 cc V8 HEMI da 468 CV per la SRT.   In settembre la gamma si arricchirà ulteriormente con l’arrivo della S Limited. A questo si abbina anche un’offerta commerciale che prevede fino al 31 luglio la garanzia estesa da due a quattro anni su tutta la gamma Jeep.