JEEP PATRIOT

Di motorpad.it Pubblicato Domenica, 14 Novembre 2010. nella categoria Secondo noi

In attesa di uno sbarco di modelli americani Chrysler-Jeep in Italia (magari con il marchio Lancia o addirittura Alfa Romeo nel quadro della collaborazione con Fiat) qualche novità è pronta per la Jeep Patriot.

JEEP PATRIOT
In attesa di uno sbarco di modelli americani Chrysler-Jeep in Italia (magari con il marchio Lancia o addirittura Alfa Romeo nel quadro della collaborazione con Fiat) qualche novità è pronta per la Jeep Patriot. Si tratta in particolare di una nuova motorizzazione Euro5 diesel, di sicuro interesse per il nostro mercato, che equipaggia le versioni Sport e Limited. E’ un 2200 cc ad iniezione diretta ad alta pressione con turbocompressore a geometria variabile e 4 valvole per cilindro che dispone di 163 CV di potenza a 3.600-4.200 giri/min (16% in più rispetto al motore precedente) e 320 Nm di coppia a 1.400-3.600 giri/min. (3% in più) sfruttabile in modo più lineare per una maggior elasticità di marcia e migliore ripresa. Dotato di antiparticolato di serie è abbinato alla trasmissione manuale a sei marce. Altri vantaggi riguardano i consumi che scendono a 6,6 l/100 km nel ciclo misto e le emissioni di CO2 fissate in 172 g/km. Tenuto conto dei possibili impieghi per il lavoro e il tempo libero è opportuno osservare che è aumentata a 2000 kg anche la capacità di traino. Per l’occasione intervengono anche altri miglioramenti, i più importanti dei quali riguardano i poggiatesta anteriori attivi e il dispositivo di assistenza alle partenze in salita Hill Start Assist e l'adozione del sistema di trazione integrale Active Full-time Freedom Drive I dotato di modalità di bloccaggio elettronico. Quanto agli allestimenti le versioni Limited e Sport offrono anche gli airbag laterali anteriori, il climatizzatore automatico, il sedile del guidatore a regolazione elettrica, il sistema vivavoce Bluetooth e il controllo della pressione pneumatici. Con il pacchetto Sport Plus si aggiungono i fendinebbia, i vetri scuri, il cruise control, il volante con inserti in pelle e comandi integrati e i sedili anteriori riscaldabili. L’Overland Pack, riservato invece alla Limited, prevede invece i sensori di parcheggio posteriori, i cerchi in lega da 18 pollici, i sedili sportivi in pelle, il sistema multimediale di intrattenimento e navigazione UConnect GPS dotato di Radio/CD/DVD/MP3/WMA, display TFT (Thin Film Transistor) da 6,5 pollici, la porta USB, l’ingresso AUX, l’ hard disk da 20 gigabyte e il sistema audio Sound System Boston Acoustics composto da 6 altoparlanti, due diffusori orientabili inseriti nel portellone posteriore 'MusicGate Power' ed un subwoofer nel vano di carico.