LAMBORGHINI AVENTADOR ROADSTER A MIAMI

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 31 Gennaio 2013. nella categoria Eventi

Spesso quando si parla di supercar il primo dato che viene messo in evidenza è quello della velocità massima.

LAMBORGHINI AVENTADOR ROADSTER A MIAMI
Spesso quando si parla di supercar il primo dato che viene messo in evidenza è quello della velocità massima. Prestazioni difficili se non impossibili da realizzare su qualsiasi strada aperta al traffica e onestamente anche in circuito. Per verificare la verità di quanto dichiarato Lamborghini, che quest’anno festeggerà il suo 50° anno di storia, ha ottenuto le autorizzazioni dalla Federal Aviation Administration (FAA) e dalla Contea di Miami-Dade, per portare 5 Aventador LP 700-4 Roadster sulla pista dell’aeroporto di Miami. Ad accompagnarle una lunga parata di 50 vetture del “Toro” che sono sfilate lungo la Collins Avenue a South Beach in direzione dello scalo. Il risultato ha registrato 338 km/h, una velocità che nemmeno gli aerei di linea in fase di decollo riescono a raggiungere.   L’Aventador Roadster è la versione aperta del modello di punta Lamborghini, 700 cavalli, un motore V12 da 6,5 litri, raggiunge i 100 km/h in tre secondi e una velocità massima di 350 km/h. Il tetto amovibile è interamente realizzato in fibra di carbonio, è composto di due elementi dal peso di meno di 6 kg l’uno.   La manifestazione per la presentazione alla stampa del nuovo modello non ha intralciato in nessun modo nella normale attività di traffico passeggeri.