LANCIA FLAVIA CABRIO

Di motorpad.it Pubblicato Domenica, 18 Settembre 2011. nella categoria Salone di Francoforte 2011

Al Salone di Ginevra hanno saggiato le reazioni del pubblico e della critica in seguito alle quali, a Francoforte, è stata comunicata la decisione di mettere in produzione la Flavia Cabrio, vale a dire la “versione italiana” della Chrysler 200.

LANCIA FLAVIA CABRIO
Al Salone di Ginevra hanno saggiato le reazioni del pubblico e della critica in seguito alle quali, a Francoforte, è stata comunicata la decisione di mettere in produzione la Flavia Cabrio, vale a dire la “versione italiana” della Chrysler 200. La nuova convertibile Lancia si presenta con tutta l’importanza di una vettura lunga 4,90 metri, larga 1,80 e alta 1,40 dentro la quale non è certo difficile offrire un’ottima abitabilità per quattro persone secondo la più classica tradizione americana di questo tipo di auto con le quali viaggiare anche “open air”. Il posizionamento è al vertice del segmento D delle ammiraglie di prestigio, riccamente arredate per un’alta qualità della vita a bordo in una cornice di eleganza che la “cura” italiana al modello ha raffinato al massimo. L’efficiente ed elegante capote in tela a comando elettrico si armonizza con la carrozzeria e garantisce ottimo isolamento idro-termico-acustico. Rispetto al modello d’origine la Flavia Cabrio presenta una nuova console con eleganti cornici cromate e un ampio display centrale; un inedito volante rivestito in pelle "pieno fiore" che propone comandi integrati per gestire radio, cruise control e telefono in completa sicurezza, e sedili in pelle pregiata e con appoggiatesta "attivi". Per il motore la scelta è obbligata e si tratta di un benzina di 2.400 cc da 175 CV e cambio automatico a 6 marce. Uno solo anche l’allestimento "all inclusive" che offre, tra l’altro, il controllo elettronico della stabilità (ESC) e della trazione, l'ABS di ultima generazione, gli airbag anteriori multi-stage laterali e window-bag, gli attacchi IsoFix per il trasporto dei bambini in totale sicurezza, l'innovativo sistema multimediale Uconnect completo di navigatore satellitare, e il sofisticato impianto Hi-Fi "Boston Acoustic Sound System".