MASERATI AL COLUMBUS DAY

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 13 Ottobre 2010. nella categoria Motori e dintorni

Il Columbus Day è una delle date più importanti per gli americani tutti e per gli italoamericani in particolare che, celebrando la data della scoperta dell'America, manifestano con la grande parata lungo la Fifth Avenue a New York l'orgoglio per le loro origini.

MASERATI<br/>AL COLUMBUS DAY
Il Columbus Day è una delle date più importanti per gli americani tutti e per gli italoamericani in particolare che, celebrando la data della scoperta dell'America, manifestano con la grande parata lungo la Fifth Avenue a New York l'orgoglio per le loro origini. Un'occasione anche per mettere in evidenza il meglio del Made in Italy, di quei prodotti che sono i veri ambasciatori nel mondo della cultura, dell'arte e della tecnologia del nostro paese. Un ruolo che la Maserati ha interpretato al massimo livello facendo sfilare cinque esemplari della fascinosa Gran Cabrio e quattro modelli tra i più significativi della sua storia: una Maserati V4 a 16 cilindri del 1929, la berlinetta A6G54 carrozzata Frua già appartenuta a Domenico Modugno e vincitrice di un concorso d'Eleganza a Villa d'Este, la 300S vincitrice con Sterling Moss al volante del Gran Premio del Venezuela del 1956 e la Ghibli SS Spider del 1970. Quando si può davvero essere fieri di essere italiani.