MCLAREN 12C GT SPRINT

Di Paolo Pirovano Pubblicato Martedì, 16 Luglio 2013. nella categoria Fari Puntati

Una McLaren esclusiva per divertirsi in pista.

MCLAREN 12C GT SPRINT

È sempre più un mini salone il Festival of Speed di Goodwood. Anche McLaren al grande evento ha presentato una variante della 12C chiamata GT Sprint.

Si tratta di un modello destinato unicamente all'uso in pista che si pone per soluzioni tecniche a metà strada tra la versione stradale e quelle che partecipano ai vari campionati per vetture Gran Turismo, la GT3 e la Can-Am Edition.

Sarà prodotta in solo 20 esemplari tutti nel classico colore arancione , Heritage Orange, e avrà un prezzo di 200.000 sterline tasse escluse.

Costruita intorno alla cellula in carbonio che la caratterizza, monta lo stesso motore V8 biturbo accoppiato ad un cambio a doppia frizione da 625 CV, così come l’allestimento di serie.

Le modifiche principali hanno interessato l’assetto ribassato di 40 mm, specifiche tarature per le sospensioni, aerodinamica affinata con nuovi paraurti, cofano e prese d’aria e la presenza di un grosso spoiler posteriore mette in chiaro il carattere sportivo della McLaren.

Per adattarsi all’uso in circuito adotta l’impianto frenante in carboceramica con gomme slick montate su cerchi da 19.

Nell'abitacolo è presente un roll-bar a norma, l’impianto d’estinzione, la plancia in carbonio con un nuovo display, sedili con supporto Hans e uno speciale climatizzatore alleggerito mantiene le temperature interne sotto controllo.