Mercato del noleggio veicoli

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 24 Giugno 2011. nella categoria Fari Puntati

Torna a crescere il settore del noleggio veicoli che sembra ormai aver superato la fase critica della difficile congiuntura economica internazionale: i dati del primo trimestre 2011 (immatricolazioni: +38,5%, fatturato pressoché stabile e flotta circolante: +1%) confermano il progressivo miglioramento degli indicatori evidenziati già a partire dal secondo semestre del 2010.

Mercato del noleggio veicoli
Torna a crescere il settore del noleggio veicoli che sembra ormai aver superato la fase critica della difficile congiuntura economica internazionale: i dati del primo trimestre 2011 (immatricolazioni: +38,5%, fatturato pressoché stabile e flotta circolante: +1%) confermano il progressivo miglioramento degli indicatori evidenziati già a partire dal secondo semestre del 2010. Il persistente disallineamento rispetto all’Europa del trattamento fiscale nazionale dell’auto aziendale (e del noleggio in particolare), oltre all’imminente manovra sull’Imposta Provinciale di Trascrizione (IPT), rischiano di compromettere lo sviluppo del settore. E’ questo il quadro emerso dalla presentazione della decima edizione del Rapporto ANIASA (l’Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici di Confindustria), presentato a Milano nel corso di una conferenza stampa. Va segnalato che il settore del noleggio a lungo e corto termine ha immatricolato nel 2010 269.324 veicoli pari al 15% circa del totale e governa un parco circolante di circa 660.000 unità. Le vetture maggiormente richieste appartengono al Gruppo Fiat. E' forse per questo che una parte consistente della suddetta conferenza stampa si è in pratica trasformata in uno spot per la nuova Lancia Ypsilon e per la Freemont?