MERCEDES 4 MATIC

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 04 Gennaio 2013. nella categoria Anteprima

La trazione integrale Mercedes 4MATIC finora era disponibile solo sulla della fascia alta della gamma, oltre che naturalmente sui SUV e ai fuoristrada.

MERCEDES 4 MATIC
La trazione integrale Mercedes 4MATIC finora era disponibile solo sulla della fascia alta della gamma, oltre che naturalmente sui SUV e ai fuoristrada. A partire da quest’anno la trazione integrale si allargherà verso le compatte e la prima ad utilizzarlo sarà la coupé 4 porte CLA (che vedremo quasi sicuramente al salone di Detroit), cui seguiranno la Classe A e la Classe B.   Si tratta di una vera rivoluzione ed è il frutto di un lavoro specifico studiato per adattarsi alle esigenze di questi modelli nati con la trazione anteriore. Presenta un albero d’uscita verso l’asse posteriore integrato nel cambio a doppia frizione 7G-DCT con la scatola del ponte posteriore con frizione a lamelle a regolazione elettroidraulica. Questa frizione permette al sistema di essere Torque-on-demand in grado di ripartire in maniera completamente variabile la coppia sui due assi: se le lamelle sono aperte lavora la trazione anteriore se viene chiusa interviene quella posteriore. In questo modo si possono contenere i consumi e si garantisce sempre la massima sicurezza del veicolo. Alla parte economica partecipa anche la gestione elettronica del motore attraverso le differenti modalità di programmazione.  Se posizionato in ECO l’asse posteriore verrà attivato in maniera minore con un comportamento più dolce della vettura anche nell’inserimento delle marce; la cosa cambia completamente se le scelte vanno su SPORT o su MANUAL con riduzione dei tempi di innesto dei rapporti e adattamento della vettura ad uno stile più sportivo.   Come detto il primo modello sarà la CLA inizialmente con la motorizzazione turbo da 211 CV a cui seguirà la potente versione CLA 45 AMG di cui si conosce il solo valore della coppia di 400 Nm che verrà ottenuto dal 2 litri 4 cilindri sovralimentato.