MITSUBISHI GR-HEV concept e CA-MiEV concept

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 13 Febbraio 2013. nella categoria Salone di Ginevra 2013

E’ dal 1966 che Mitsubishi porta avanti con impegno le ricerche e lo sviluppo sull’alimentazione elettrica e l’obiettivo che la Casa si è autoimposto è di arrivare, entro il 2020, a fare in modo che i veicoli elettrici rappresentino il 20% dell’intera produzione.

MITSUBISHI GR-HEV concept <br/>e CA-MiEV concept
E’ dal 1966 che Mitsubishi porta avanti con impegno le ricerche e lo sviluppo sull’alimentazione elettrica e l’obiettivo che la Casa si è autoimposto è di arrivare, entro il 2020, a fare in modo che i veicoli elettrici rappresentino il 20% dell’intera produzione. Il punto della situazione verrà fatto al Salone di Ginevra con due concept car proposte in anteprima mondiale che esplorano le opportunità offerte dalla tecnologia Elettrico Puro (EV), Ibrido Elettrico ( HEV), Plug-in Ibrido Elettrico (PHEV). Il primo è il GR-EHV, che prefigura uno Sport Utilirty Hybrid Truck che abbina un motore diesel pulito ad una unità elettrica. Il veicolo è destinato agli usi più impegnativi tipi dei pick-up a trazione integrale permanente con Super All Wheel Control (S-AWC) per garantire una grande stabilità e buone prestazioni anche nelle condizioni più impegnative. Tra i vantaggi sono segnalate di emissioni CO2 al di sotto di 149 g/km. E’ sviluppato invece per gli usi prevalentemente urbani il  concept CA-MiEV che si avvale delle esperienze maturate con la tecnologia i-MiEV per proporre una nuova generazione di EV compatti. I punti di forza sono le batterie leggere e ad alta densità e la raffinata aerodinamica attraverso i quali in Mitsubishi si propongono di arrivara ad un'autonomia di 300 km circa che consente anche buone percorrenze extra-urbane.   Le due concept saranno esposte insieme all’Outlander Plug-in Hybrid Electric Vehicle (“PHEV”) con la sua innovativa architettura “Dual Design”.