NISSAN ALMERA

Di motorpad.it Pubblicato Sabato, 01 Settembre 2012. nella categoria Anteprima

Ha debuttato al Salone di Mosca ed è destinata esclusivamente al mercato russo la nuova Almera, berlina di segmento D dalle proporzioni classiche che punta su un “value for money” molto interessante e prezzi di listino “da segmento B”, come li ha definiti la casa giapponese.

NISSAN ALMERA
Ha debuttato al Salone di Mosca ed è destinata esclusivamente al mercato russo la nuova Almera, berlina di segmento D dalle proporzioni classiche che punta su un “value for money” molto interessante e prezzi di listino “da segmento B”, come li ha definiti la casa giapponese. Grazie anche a questo modello Nissan punta con forza a consolidare la propria quota di mercato in Russia (attualmente del 5,5%) dove nel 2011 le vendite sono cresciute del 75%.   La Almera è lunga 4,66 metri, offre un generoso passo di 2,70 metri e un bagagliaio di 500 dmc. E’ pensata per rispondere alle esigenze specifiche dei clienti russi, che spesso devono affrontare strade dissestate e condizioni climatiche avverse. Vanno inquadrate in questo senso alcune soluzioni “ad hoc” come il telaio irrobustito e con un’ulteriore protezione di acciaio nel sottoscocca, un’altezza minima da terra di 145 mm, le cromature ultraresistenti ai prodotti chimici antigelo e il serbatoio del lavavetro maggiorato. E’ offerta in abbinamento ad un unico motore, il 1.600 cc a benzina da 102 CV, disponibile con trasmissione manuale (a cinque marce) o automatica (a quattro). Il nuovo modello sarà assemblato nella fabbrica Avtovaz di Togliatti e le prime consegne sono previste all’inizio del prossimo anno.