NISSAN LEAF al Politecnico di Milano

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 30 Marzo 2011. nella categoria Ecologia

La Nissan Leaf è andata a cercare una specie di “legittimazione tecnologica” direttamente al prestigioso Politecnico di Milano nel quadro dell’incontro “Progettazione, costruzione e sperimentazione di veicoli elettrici”.

NISSAN LEAF al Politecnico di Milano
La Nissan Leaf è andata a cercare una specie di “legittimazione tecnologica” direttamente al prestigioso Politecnico di Milano nel quadro dell’incontro “Progettazione, costruzione e sperimentazione di veicoli elettrici”. E’ stata infatti presentata agli studenti dell’ateneo che hanno preso conoscenza diretta di questo modello innovativo che pone Nissan tra i protagonisti della mobilità sostenibile, tanto che il magazine “Fast Company” ha posizionato il costruttore giapponese al quarto posto tra le 50 aziende più innovative del mondo dietro Apple, Twitter e Facebook. Nello specifico la Leaf è stata citata tra le 50 migliori invenzioni dell’anno 2009 nella classifica stilata dal Time Magazine. L’incontro ha trattato temi di attualità relativi alla mobilità elettrica nella loro applicazione concreta alla piattaforma tecnologica italiana e mostrato esempi di veicoli elettrici realizzati presso il dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano. E’ seguito un approfondimento tecnico su Nissan Leaf e per la prima volta gli studenti hanno potuto sperimentare, toccare con mano e guidare un veicolo 100% elettrico prodotto in serie per il mercato di massa e già commercializzato in tre continenti, nonché il primo - nel 2010 - ad essersi aggiudicato il prestigioso titolo di European Car Of The Year. A questo primo incontro altri ne seguiranno presso diverse Università italiane in modo da diffondere tra i giovani la cultura della mobilità a emissioni zero e fare sì che diventino gli attori/ambasciatori della rivoluzione elettrica che vede Nissan tra le aziende più impegnate al mondo. Il convegno è stato moderato dall’Ing. Dario Scapaticci, Responsabile Innovazione di Auto Tecnica, ed ha visto la presenza, fra gli altri, del Presidente del CCS Meccanica del Politecnico di Milano, Prof. F. Cheli, del Coordinatore del Dottorato in Ingegneria Meccanica del Politecnico di Milano, Prof. Giampiero Mastinu, del Dott. Giuseppe George Alesci, Direttore Comunicazione di Nissan Italia e dell’Ing. Giuseppe Bentivoglio, Technical Trainer Coordinator di Nissan Italia.