NISSAN LEAF abbassa il prezzo

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 24 Gennaio 2013. nella categoria Ecologia

Quello del prezzo è un elemento fondamentale per la crescita e lo sviluppo dell’auto elettrica.

NISSAN LEAF <br/>abbassa il prezzo
Quello del prezzo è un elemento fondamentale per la crescita e lo sviluppo dell’auto elettrica. Per questo motivo in Nissan hanno attuato una politica commerciale che ha portato a ridurre sensibilmente il prezzo d’acquisto della Leaf, la prima vettura costruita interamente elettrica. Per questo il nuovo listino parte in Italia da 35.500 euro, 3.000 in meno di quanto precedentemente stabilito. Una decisione a livello globale che interessa i tre principali mercati dei veicoli elettrici, Giappone, Europa e Stati Uniti. La Leaf è stata eletta “Auto dell’Anno” nel  2011 ed è già stata venduta in tutto il mondo in oltre 50.000 unità, è spinta da un motore elettrico da 80 kW con 280 Nm coppia  con una velocità massima di oltre 145 km/h. L'autonomia è di 175 km (dato omologato secondo il New European Driving Cycle, NEDC). Ha anche ottenuto un punteggio a 5 stelle nei crash test Euro NCAP. Utilizza batterie agli ioni di litio e per essere ricaricate servono da una normale presa di corrente domestica 8 ore che si riducono a 30 minuti attraverso i sistemi di ricarica rapida (fino all’80% della capacità totale). In questo ambito sono stati installati in Europa circa 600 sistemi di ricarica rapida CHAdeMO compatibili per Leaf.