NISSAN LEAF per il Comune di Firenze

Di motorpad.it Pubblicato Domenica, 15 Gennaio 2012. nella categoria In breve

E’ stata consegnata al Sindaco di Firenze Matteo Renzi la prima Nissan Leaf “italiana”, in virtù dell’accordo tra la casa giapponese e il Comune di Firenze che, proprio nella persona di Renzi, si impegna a promuovere e diffondere la mobilità a zero emissioni.

NISSAN LEAF<br/>per il Comune di Firenze
E’ stata consegnata al Sindaco di Firenze Matteo Renzi la prima Nissan Leaf “italiana”, in virtù dell’accordo tra la casa giapponese e il Comune di Firenze che, proprio nella persona di Renzi, si impegna a promuovere e diffondere la mobilità a zero emissioni. “Firenze dà un taglio alle auto Blu e sceglie le auto “verdi” - ha commentato Renzi - “E’ un’ulteriore tappa verso il nostro percorso di valorizzazione dei veicoli elettrici che prevede, già da quest’anno, sempre maggiori incentivi in termini di transito in ZTL, ed entro il 2016 di riservare l’ingresso in città solo a chi avrà un’auto elettrica o un car sharing elettrico.” L’iniziativa è parte di una strategia volta a diminuire le emissioni di CO2 nella città del 20% entro il 2020. “Siamo orgogliosi – ha commentato l’AD di Nissan Italia Andrea Alessi - di aver consegnato la prima Nissan Leaf in Italia al Sindaco di Firenze Matteo Renzi, che ha dimostrato fattivamente di aver intrapreso un concreto e solido cammino per promuovere la mobilità elettrica.” Ricordiamo che la Leaf è spinta da un motore da 80 kW-108 CV e 280 Nm alimentato da batterie agli ioni di litio. L’autonomia è fissata a 175 km/h e la velocità massima a 145 km/h. La dotazione di serie dell’unica versione disponibile comprende, tra gli altri, il climatizzatore, l’apparato di infotainment con navigatore e il sistema di assistenza al parcheggio. E’ stata eletta “Auto dell’Anno 2011” e ha ricevuto il massimo del punteggio (5 stelle) dall’ente indipendente per la sicurezza EuroNCAP. L’auto è già in commercio in Giappone, Stati Uniti e diversi Paesi europei e arriverà nelle concessionarie italiane in aprile ad un prezzo di 39.990 euro già comprensivo di assistenza dedicata.