NISSAN NOTE

Di motorpad.it Pubblicato Lunedì, 18 Febbraio 2013. nella categoria Salone di Ginevra 2013

La Nissan Note 2013 sarà presente a Ginevra come capofila di una nuova serie di modelli con il compito specifico di introdurre le tecnologie più avanzate finora disponibili sulle vetture alto di gamma anche su quelle più piccole, e questo senza incidere in modo significativo sui prezzi.

NISSAN NOTE
La Nissan Note 2013 sarà presente a Ginevra come capofila di una nuova serie di modelli con il compito specifico di introdurre le tecnologie più avanzate finora disponibili sulle vetture alto di gamma anche su quelle più piccole, e questo senza incidere in modo significativo sui prezzi.   In particolare la Note dispone di un completo pacchetto di sicurezza denominato Nissan Safety Shield che comprende il Blind Spot Warning, che segnalala presenza di eventuali veicoli nei punti d'ombra su entrambi i lati del veicolo, il Lane Departure Warning che attira l’attenzione su eventuali deviazioni involontarie dell'auto rispetto alla corsia di marcia e il Moving Object Detection che controlla l'avvicinamento di pedoni o veicoli durante le manovre in retromarcia. In questi casi al pilota giungono segnalazioni luminose o sonore che attirano la sua attenzione per gli opportuni interventi di correzione e prevenzione del possibile incidente.   Tutti e tre i sistemi funzionano utilizzando i dati provenienti da un’unica telecamera posteriore una soluzione in grado di riprodurre un'immagine nitida, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche, grazie alla funzione “lava-asciuga”. La nuova Note è anche la prima vettura di segmento B dotata dell'Around View Monitor (AVM) che durante le fasi di parcheggio permette e  di visualizzare la vettura e tutto lo spazio che la circonda a 360° sullo schermo del navigatore.   La nuova Note dispone inoltre dell'ultima versione del sistema di navigazione Nissan Connect, con uno schermo touchscreen più grande e maggiori funzioni di connettività (come il software “Send to Car” di Google, che permette di caricare i percorsi selezionati a casa sul proprio PC). Aquesto si aggiunge il sistema Start/Stop di serie peril contenimento dei consumi.   Sul piano estetico e diversamente dalle versioni commercializzate in altri mercati, la Note europea presenta un frontale specifico con specchietti laterali che presentano gli indicatori di direzione integrati. Viene anche proposto il nuovo allestimento Dynamic Styling che comprende dettagli neri attorno ai fari e alla griglia e sistemi di aspirazione più larghi e più scolpiti integrati nei paraurti anteriore e posteriore. Personalizzazioni “europee” sono previste anche nell’allestimento interno con riferimento ai materiali.   Saranno disponibili quattro motori (benzina tre cilindri e diesel quattro cilindri) e quattro trasmissioni, con emissioni di COa partire da 95 g/km con potenze da 80 a 98 CV.  La versione europea vanta infine sterzo, sospensioni e telaio esclusivi.