PEUGEOT 208 Type R5

Di motorpad.it Pubblicato Mercoledì, 30 Gennaio 2013. nella categoria Sport

Seconda fase dei test di sviluppo della Peugeot 208 Rype R5 condotti dal pilota ufficiale, l’irlandese Craig Breen in una sessione durata quattro giorni sul percorso sterrato di Riboux.

PEUGEOT 208 Type R5
Seconda fase dei test di sviluppo della Peugeot 208 Rype R5 condotti dal pilota ufficiale, l’irlandese Craig Breen in una sessione durata quattro giorni sul percorso sterrato di Riboux. Al termine il collaudatore d’eccezione ha dichiarato: “il comportamento della macchina è molto buono e sono due i punti forti già emersi, i freni ed il cambio. Ho apprezzato anche il motore davvero prestazionale grazie alla coppia incredibile. Facciamo progressi ad ogni sessione”. Ci sono insomma tutte le premesse perché la 208 giochi il ruolo di protagonista assoluta nelle competizioni alle quali sarà chiamata a partecipare. Ne ricordiamo le principali caratteristiche tecniche: motore 4  cilindri, trasversale anteriore di 1.600 cc, 16 valvole, 280 CV e 400 Nm, regime massimo 7.500 giri/m, 4 ruote motrici, frizione bidisco, cambio a 5 marce a comando sequenziale, 2 differenziali autobloccanti, sospensioni anteriori e posteriori pseudo McPherson, freni ant/post da 300 mm 4 pistoni, sterzo diretto ad assistenza idraulica, cerchi 8”x18” (asfalto) e 7,7” x 15” (terra),scocca + centina di sicurezza tubolare, peso minimo 1.200 kg.