PEUGEOT SR1

Di motorpad.it Pubblicato Lunedì, 18 Gennaio 2010. nella categoria Anteprima

E' il primo modello, una concept per la verità, a fregiarsi del nuovo marchio con il “leone” ristilizzato in chiave più moderna.

PEUGEOT SR1
E' il primo modello, una concept per la verità, a fregiarsi del nuovo marchio con il “leone” ristilizzato in chiave più moderna. Si tratta della SR1 e la sua importanza trascende questo pur significativo evento per assumere il compito di anticipatore della linea stilistica dei futuri prodotti di Peugeot. Nella fattispecie si tratta di una roadster Gran Turismo dalla forte carica dinamica ed emotiva. La carrozzeria in carbonio si impreziosisce con dettagli innovativi quali il disegno dei gruppi ottici con fari “full led”, le prese d’aria, i retrovisori esterni, la nervatura scavata del vano motore e il taglio della calandra. Eleganza e forme nuove anche nell’abitacolo con una buona dose di originalità nel posto di guida con la relativa strumentazione nel tunnel centrale e nella conformazione dei sedili. A bordo possono prendere posto tre persone con il terzo sedile scolpito nel posteriore. L’hard top utilizza la tecnologia delle vele preformate derivata dalla nautica e, da chiusa, la SR1 si trasforma in uno scattante coupé di grande purezza formale. Altra soluzione ricca di promesse nella scheda tecnica. La SR1 integra infatti la tecnologia Hybrid4 che sarà adottata di serie dalla 3008 a partire dal 2011. Si realizza tramite un motore sovralimentato anteriore a benzina di 1.600 cc THP da 160 kW-218 CV al quale si abbina, in posizione posteriore, un motore elettrico da 70 kW-95 CV. Così sistemati e funzionando contemporaneamente, le due unità totalizzano una potenza complessiva di 230 kW-313 CV e realizzano in pratica una forma di trazione integrale. Motricità, precisone di guida e maneggevolezza si avvantaggiano anche dal fatto che tutte le quattro ruote sono anche direttrici. Con la sola propulsione elettrica si guida in modalità ZEV (Zero Emission Vehicle), mentre i consumi nel ciclo misto vengono indicati in 4,9 litri per 100 km con emissioni contenute in 119 g/km.