Pneumatici sotto controllo

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 13 Maggio 2011. nella categoria Motori e dintorni

La campagna “Pneumatici sotto controllo” mira a sensibilizzare gli automobilisti sull’importanza della sicurezza attiva attraverso il controllo dei pneumatici.

La campagna “Pneumatici sotto controllo” mira a sensibilizzare gli automobilisti sull’importanza della sicurezza attiva attraverso il controllo dei pneumatici. A tal proposito, ricordiamo che l’Articolo 79 del Codice della Strada stabilisce che: “Sia le ruote che i pneumatici, o sistemi equivalenti, montati sugli autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori, rimorchi e filoveicoli devono essere in perfetta efficienza, privi di lesioni che possano compromettere la sicurezza. Il battistrada, ove previsto, dovrà avere il disegno a rilievo ben visibile su tutta la sua larghezza e su tutta la sua circonferenza; la profondità degli intagli principali del battistrada dovrà essere di almeno 1,60 mm per gli autoveicoli, i filoveicoli e rimorchi, di almeno 1,00 mm per i motoveicoli e di almeno 0,50 mm per i ciclomotori. Per intagli principali si intendono gli intagli larghi situati nella zona centrale del battistrada che copre all’incirca i tre quarti della superficie dello stesso.” Il video mostra le modalità con cui vengono effettuati i controlli del battistrada da parte della Polizia Stradale e si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “Vacanze Sicure 2011” promossa dal Ministero dell’Interno in collaborazione con Assogomma e Federpneus.
Pneumatici<br/>sotto controllo