RANGE ROVER SPORT ALLA PIKES PEAK

Di motorpad.it Pubblicato Sabato, 08 Giugno 2013. nella categoria Sport

Ci corrono anche le auto di serie sui 20 Km in salita della gara definita “The Race To the Clouds” sul Pikes Peak in Colorado e tra queste un’affermazione di grande rilievo, corredata dal relativo record di 12’35”61 alla media di 95,23 km/h, l’ha ottenuta la nuova Range Rover Sport.

RANGE ROVER SPORT ALLA PIKES PEAK
Ci corrono anche le auto di serie sui 20 Km in salita della gara definita “The Race To the Clouds” sul Pikes Peak in Colorado e tra queste un’affermazione di grande rilievo, corredata dal relativo record di 12’35”61 alla media di 95,23 km/h, l’ha ottenuta la nuova Range Rover Sport.   Il percorso della Pikes Peak comprende 156 curve con partenza a 2.860 mt. di altitudine per concludersi a 4.300 mt. là dove non si trovano più gli alberi e il contenuto di ossigeno dell'aria è solo il 58% di quello al livello del mare, con le inevitabile ripercussioni negative sulle prestazioni dei motori e dei piloti.   Guidata dallo specialista americano Paul Dallenbach, (sei vittorie di categoria e tre assolute) la Range Rover Sport di serie con motore 5.000 cc Supercharged a benzina da 510 CV, ha apportato solo due modifiche per regolamento di sicurezza: una gabbia di protezione e le cinture da competizione.     La Pikes Peak è la seconda gara motoristica più antica degli USA; la prima edizione si è svolta nel 1916. Tra i suoi vincitori alcuni dei più famosi piloti americani, come Mario Andretti, Bobby Unser, Rick Mears, Al Unser e rallysti altrettanto famosi come Michele Mouton, Ari Vatanen, Per Eklund e Stig Blomqvist. Il record assoluto della gara, di 9’46”16 è stato stabilito nel 2012 da Rhys Millen, nella categoria Time Attack, su un veicolo derivato da una Hyundai Genesis Coupé radicalmente modificata.