RANGE ROVER VOGUE al Vinitaly 2011

Di motorpad.it Pubblicato Sabato, 09 Aprile 2011. nella categoria Motori e dintorni

L’accostamento tra auto e vino prevede dei limiti precisi e severi da rispettare soprattutto quando ci si mette alla guida.

RANGE ROVER VOGUE al Vinitaly 2011
L’accostamento tra auto e vino prevede dei limiti precisi e severi da rispettare soprattutto quando ci si mette alla guida. Non risulta però in alcun modo vietato trasportare vino e allora Land Rover si presenta al Vinitaly 2011 (Verona 7-10 aprile) con una versione speciale della Range Rover Vogue realizzata in collaborazione con la rivista Spirito diVino e Aznom, azienda specializzata in oggetti di design esclusivi. Il modello originale subisce interventi alla carrozzeria e agli interni – di tonalità “vinaccia” - per assolvere quello che diventa lo scopo principale: trasportare vino. Le trasformazioni hanno riguardato innanzitutto il bagagliaio nel quale trovano posto ora due piccoli armadi climatizzati con cassetti per contenere fino a 12 bottiglie. Questi funzionano con un compressore a 12 volt e sono alimentati da un impianto elettrico indipendente da quello della vettura. Una batteria al gel ad alte prestazioni funziona da accumulatore d'energia e viene ricaricata dall'alternatore della vettura durante la marcia. Quando la Range Rover è ferma poi interviene un pannello solare posizionato sul tetto ed in caso di sosta prolungata ci si può collegare alla rete elettrica. Completano lo speciale allestimento due bauli da viaggio (della stessa pelle dei sedili) utili a trasportare altre bottiglie e bicchieri. Dal punto di vista tecnico è stata scelta la motorizzazione diesel 4.4 litri TDV8 da 313 CV abbinata ad un cambio automatico a 8 rapporti che raggiunge consumi di 9.4 l/100 km.