RENAULT e la mobilità a zero emissioni

Di motorpad.it Pubblicato Domenica, 10 Giugno 2012. nella categoria Anteprima

Renault ha scelto l'sola di Ischia per promuovere lo sviluppo della mobilità a zero emissioni.

RENAULT e la mobilità<br/>a zero emissioni
Renault ha scelto l'sola di Ischia per promuovere lo sviluppo della mobilità a zero emissioni. La casa francese lancia infatti, in collaborazione con il Comune di Forio e le aziende Upgrading Services (specializzata in soluzioni tecnologiche ed ambientali sostenibili) ed Ensto (che produce le colonnine per la ricarica elettrica), un innovativo sistema di mobilità per la pubblica amministrazione mettendo a disposizione di Polizia Municipale e servizi sociali una “flotta” di veicoli elettrici composta da cinque Twizye due Kangoo Z.E.   In particolare tre quadricicli Twizy e un veicolo commerciale Kangoo Z.E. sono stati consegnati alla Polizia Municipale che potrà così svolgere le attività di perlustrazione e controllo del territorio sull’isola in totale assenza di emissioni inquinanti. Altre due Twizy e un Kangoo Z.E. saranno invece utilizzate per avviare un sistema sperimentaledi mobilità condivisa tra amministrazione pubblica e privati (esercizi commerciali, artigiani ecc.). Una piattaforma online gestirà il flusso dei viaggi, i tempi di ricarica e la capacità di carico dei mezzi utilizzati.   “Questo progetto - ha dichiarato Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione di Renault Italia - è molto importante per Renault perché è la dimostrazione concreta di come la mobilità 100% elettrica possa trovare un’efficace applicazione in contesti differenti, riconsiderando sotto una prospettiva innovativa le esigenze di trasporto e mobilità”.