SMART forstars

Di motorpad.it Pubblicato Venerdì, 28 Settembre 2012. nella categoria Salone di Parigi 2012

L'ultimo esercizio di stile in casa Smart è la concept “forstars”; il marchio tedesco continua ad eslorare nuove possibilità per la popolare due posti e alla manifestazione francese mostra l’ennesima inedita versione.

SMART forstars
L'ultimo esercizio di stile in casa Smart è la concept “forstars”; il marchio tedesco continua ad eslorare nuove possibilità per la popolare due posti e alla manifestazione francese mostra l’ennesima inedita versione. Il nome "forstars" ha una doppia valenza: da una parte richiama il tetto panoramico, dall’altra le “stelle” del cinema: nel cofano anteriore è infatti installato un videoproiettore controllabile anche dall’iPhone con impianto audio specifico, per creare una sorta di moderno drive-in. Sviluppata sulla base della concept “for-us”, la forstars è lunga 3,55 metri, larga 1,71 e alta 1,50 e sfoggia una livrea Alubeam Rouge con la cellula tridion Matt Metallic Titanium a contrasto. Si caratterizza per l’insolita curvatura spiovente del padiglione e per la calandra a piccoli fori. Monta inoltre pneumatici Michelin con grandi cerchi da 21”. Gli interni sono disegnati con motivi ad arco e propongono la combinazione tra il rosso e il bianco; manca lo specchietto retrovisore centrale, sostituito da uno smartphone collegato ad una videocamera.  Il sistema di propulsione è elettrico e deriva da quello della Smart Brabus electric drive. Si affida ad un motore da 60 kW-82 CV e 135 Nm alimentato da batterie agli ioni di litio da 17,6 kWh per 130 km/h di velocità massima.