SSANGYONG LIV-1

Di motorpad.it Pubblicato Giovedì, 04 Aprile 2013. nella categoria Anteprima

Ssangyong con la LIV-1 (Limitless Interface Vehicle) presenta al Salone di Seoul una SUV di grandi dimensioni che oltre a sviluppare nuovi concetti nello stile porta soluzioni innovative anche nel controllo della trazione integrale attraverso un’interfaccia.

SSANGYONG LIV-1
Ssangyong con la LIV-1 (Limitless Interface Vehicle) presenta al Salone di Seoul una SUV di grandi dimensioni che oltre a sviluppare nuovi concetti nello stile porta soluzioni innovative anche nel controllo della trazione integrale attraverso un’interfaccia.   La LIV-1 continua la serie di concept che sono stati presentati nell’ultimo periodo iniziata con la XIV (eXciting User-Interface Vehicle)  dello scorso anno, a cui è seguita la SIV-1 (Smart Interface Vehicle) mostrata a Ginevra. Da questo modello nascerà il prossimo SUV “large” (quello che dovrebbe sostituire il Rexton) e presenta un design molto robusto e futurista, particolarmente aggressivo con ampie superfici vetrate grazie ai montanti molto sottili ed al tetto panoramico interamente in vetro. La fiancata non presenta le maniglie e i fanali seguono la moda dei led e sono molto sottili per rendere più sportivo il look della vettura.  Lunga 4,87 mt, larga 1,95 e alta 1,85 con un passo di 284 cm ospita 7 persone con l’inusuale disposizione 2+2+3 sulle solite tre file di sedili.   Tutti i sistemi della LIV-1 sono tenuti sotto controllo da cinque display con il principale da 10 pollici posto al centro della plancia, il quadro strumento è digitale e può essere personalizzato ed adattato a piacere attraverso la tecnologia Special Sense. Per la sicurezza si affida al Safe Way che serve a ridurre gli incidenti dovuti alla scarsa visibilità negli angoli ciechi e al NanoTube che rimuove in pochi secondi il ghiaccio dai vetri in maniera automatica, attivandolo anche da remoto, per esempio da uno smartphone.   Si tratta di un veicolo di studio e non sono state fornite informazioni sulle motorizzazioni.