SUBARU BRZ

Di motorpad.it Pubblicato Martedì, 06 Dicembre 2011. nella categoria Salone di Tokyo 2011

Dopo l’ultima passerella come concept al Salone di Los Angeles debutta a Tokyo la versione definitiva della BRZ, la coupé firmata Subaru e realizzata a “quattro mani” con Toyota.

SUBARU BRZ
Dopo l’ultima passerella come concept al Salone di Los Angeles debutta a Tokyo la versione definitiva della BRZ, la coupé firmata Subaru e realizzata a “quattro mani” con Toyota. Elegante ed aggressiva, la BRZ manifesta tutta la sua sportività nella linea incattivita dalle grandi ruote in lega da 17 pollici, dal doppio scarico laterale e dalla carrozzeria che accorda grande importanza all’abitacolo arretrato che può ospitare fino a quattro persone. Si caratterizza, rispetto alla gemella Toyota GT 86, per la calandra a trapezio rovesciato e per l’assenza dello spoiler posteriore. Sostanzialmente compatte le misure: 4,23 metri di lunghezza, 1,77 in larghezza e solo 1,27 in altezza a favore di un’accurata aerodinamica. Il carattere del modello viene, ovviamente, anche dalla sua scheda tecnica che prevede, anzitutto, la trazione posteriore come sulle sportive purosangue di sempre. C’è poi l’immancabile motore boxer di 2.000 cc da 200 CV e 205 Nm con cambio manuale o automatico a sei rapporti e un perfetto bilanciamento con il peso distribuito al 50:50% sui due assi. Arriverà anche una versione spider. Intanto sullo stand Subaru si è vista la BRZ GT300 che correrà nel Campionato Gran Turismo giapponese.