SUZUKI BURGMAN 650 per il soccorso medico

Di motorpad.it Pubblicato Martedì, 24 Luglio 2012. nella categoria Fari Puntati

Arrivare il prima possibile è fondamentale per salvare una vita.

SUZUKI BURGMAN 650<br/>per il soccorso medico
Arrivare il prima possibile è fondamentale per salvare una vita. Per affrontare il traffico e ridurre i tempi è stato preparato per la prima volta in Italia uno scooter con un allestimento adatto al primo soccorso medico e ad alcune attività infermieristiche quali il trasporto del sangue o degli organi. Il mezzo scelto dal comune di Albano Laziale è il Suzuki Burgman 650 che lo ha donato alla Protezione Civile all’interno dell’iniziativa chiamata “una moto per la vita”. Il lavoro di preparazione ha richiesto ben sei mesi e sono stati installati i sistemi di allarme visivo, sonoro e ampli voce, il sistema di localizzazione GPS, 2 caschi integrali apribili intercomunicanti, oltre alle dotazioni solitamente presenti sulle ambulanze come lo zaino medico di tipo “spencer”, un telo portaferiti, un frigo da trasporto per medicinali o sacche sangue e persino un defribillatore portatile semiautomatico. L’agilità del mezzo è garantita dalla scheda tecnica basata su un bicilindrico quattro tempi di 638 cc con una potenza di 54 CV e non è la prima volta che Suzuki studia delle soluzioni per ridurre i tempi di intervento nelle strade e già i Vigili del Fuoco avevano attrezzato lo stesso modello per il loro lavoro.